Cerca un luogo!
Guide Turistiche, Escursionistiche ed Accompagnatori turistici in Umbria, Toscana e Alto Lazio

Il centro sorge su di un colle dal quale domina la Valdichiana ed è prossima al confine con la Toscana. L’impianto urbanistico, specchio dell’antica suddivisione sociale dei pievesi in aristocrazia, borghesia e contadini, è suddiviso in “Terzieri”. Città della Pieve è famosa per aver dato i natali ad uno dei pittori umbri più noti, Pietro Vannucci, detto Il Perugino. Alcuni suoi lavori sono ancora presenti in città, come nell’Oratorio di Santa Maria dei Bianchi; nella Cattedrale dei santi Gervasio e Protasio e nella Chiesa di San Pietro. Mentre nell’Oratorio di San Bartolomeo si trova una crocifissione riferita a Jacopo di Mino del Pellicciaio. Altro luogo di interesse è la Rocca, il cui progetto è attribuito a Lorenzo Maitani.

In agosto si tiene Il palio dei Terzieri: i rappresentanti dell’antica società pievese si sfidano nell’antica caccia al toro che si svolgeva già dal ’400.

città della pieve guida turistica visite guidate

Photo by: Luca Convito

Per una visita guidata a Città della Pieve o preventivi per servizi di Guida Turistica a Città della Pieve, scriveteci su: info@umbriaguides.it

Per raggiungere Città della Pieve si consiglia: in aereo, l’aeroporto San Francesco di Perugia; in treno fino alla stazione di Chiusi, proseguire poi con mezzi pubblici; in auto A1 (uscita Fabro) proseguendo poi per Città della Pieve.